Archivio notizie

MAXITALIA SERVICE JUMBOFFICE - Firenze Volley 3-0

Pubblicato in - 2022-03-27 17:02:00

Colmiamo temporaneamente lo svantaggio che ci separava dalla vetta (anche se la Sales continua ad avere due partite giocate in meno rispetto a noi), ma il grande divario che da loro ci separava fino a un paio di giornate fa è colmato grazie anche a Scandicci che li ferma con una sorprendente vittoria da tre punti.
Per i playoff i giochi sono quasi fatti, serve solo definire l’ordine finale delle prime 4 con Sesto e Prato a cui restano da giocare 2 incontri, Scandicci 3 e Sales 4.

La classifica in questo momento dice Sales e Maxitalia Service Jumboffice con 39 punti, Scandicci 37 e Prato 36. Fuori dai giochi Firenze Volley con 26 e tre partite da giocare  

https://www.fipavonline.it/main/classifica/35721/0

La gara col Firenze Volley, pur non facile, grazie all’ottima prova di tutta la squadra, è stata controllata senza troppi sussulti, salvo forse nel terzo set quando i nostri avversari sono partiti con un leggero vantaggio facendo pensare ad una nostra flessione.
Il calo però non c’è stato, anzi, la nostra veemente reazione ci ha permesso di chiudere l’incontro con la migliore delle 3 frazioni giocate.

Dicevamo bella conferma della squadra che sempre al PalaLilly di Sesto alle ore 21:00, giocherà 
- Sab 02/04 col Firenze Ovest e 
- Sab 16/04 contro il Club Arezzo

Sales, anche alla luce delle due ultime sconfitte, ha forse il finale più intenso e difficile (scontro diretto con Prato in primis) dovendo incontrare:
- Mar 29/03 il Cortona sul Lago Trasimeno
- Sab 02/04 la Pol. Remo Masi alla Rufina
- Sab 09/04 il Prato Volley a Prato
- Mer 13/04 il Firenze Ovest in casa

Scandicci forse ha il compito più facile perché affronta
- Gio 31/03 il Firenze Volley in casa
- Sab 09/04 il Colle Volley a Colle Val d’Elsa
- Sab 16/04 il Cortona in casa

Prato, squadra rivelazione di questa serie C, in un finale non semplice, sfiderà
- Sab 02/04 la Norcineria Toscana a Foiano della Chiana
- Sab 09/04 la Sales in casa, in quello che a tutti gli effetti sarà un vero e proprio esame di maturità

Impossibile, per la classifica ‘corta’ e i recuperi da disputare, qualsiasi previsione negli abbinamenti dei 2 gironi playoff.
Finale di Regular Season quindi tutto da seguire.

Commenti