Archivio notizie

La Sestese c'è!

Pubblicato in - 2021-02-15 10:15:00

 

Dopo un anno si riparte a ranghi ridotti causa COVID, questo nuovo mini campionato si avvale di solo 6 squadre. Fischio di inizio gara al PALALILLY alle ore 18 in punto.
Primo set la partenza sembra in sordina, si procede punto a punto per buona parte del set, sul finire dello stesso la Sestese inizia a giocare con più convinzione lasciando indietro gli ospiti che non riescono a reggere le bordate dei nostri attaccanti. Il set viene chiuso in 22 minuti con il punteggio di 25 a 20.
2° frazione di gioco i padroni di casa attaccano in maniera più convincente e fin dalle prime battute si vede il divario fra le due squadre. Nella Sestese prevale l’esperienza di alcuni, vecchi, che mettono nelle condizioni di attaccare come vogliono i più giovani che si esaltano mettendo a terra palloni pesanti, fino quasi al termine dove gli ospiti riescono a recuperare alcuni punti. Ma il punteggio vede sempre la Pallavolo Sestese imporsi con 25 a 20 in 25 minuti.
Terzo tempo, si ricomincia con la squadra del FI OVEST più agguerrita, gli ospiti riescono a mettere un po’ in difficoltà la Sestese che prontamente reagisce, andando in vantaggio di 4 punti a metà set. Sul finire però la Sestese si siede un po’, forse pensando che gli ospiti siano ormai stanchi, ma non è così, e sul 23 pari si assiste ad un punto a punto che va avanti fino al 27 pari, quando un attacco della Sestese porta il punteggio sul 28 a 27 e un errore da parte del FI OVEST consegna la vittoria alla Sestese con il punteggio di 29 a 27 in 32 minuti.
Non si può dare un punteggio di miglior giocatore perché dopo un anno di assenza dai campionati è difficile per tutti giocare come se nulla fosse stato: sicuramente questo lungo periodo ha messo a dura prova il carattere dei giocatori, la loro voglia di continuare e di misurarsi con altre realtà. Complessivamente i ragazzi si sono comportati egregiamente considerato il momento.
Sabato prossimo partita sicuramente più impegnativa contro un Scandicci reduce da una sconfitta contro il
FI VOLLEY che vorrà rifarsi. 

Commenti